Istituto Comprensivo Crevalcore Via Sacco e Vanzetti, 100 – 40014 Crevalcore (BO) - Tel. 051/981138 – 051/983862 C.F. 80072970371 - C.M. BOIC 86000A - C.U. UF7C2U - mail: boic86000a@istruzione.it

Laboratorio di Tinkering classe 5 C Insegnante Antonio Clima

Padlet classe 3 D  e 3  C Insegnanti  Carla Poppi  e Paola Poppi

FLIP BOOKS e altro ...

flipbook classe 3 B dell’as 2013/2014 Insegnante Stefania Calvaruso


 

Anno scolastico 2014 -2015…finalmente parte la sperimentazione digitale con la Cl@sse 2.0 acquistata grazie ai fondi istituiti dal Ministero. A tale Progetto ha aderito la classe 4^D della Scuola Primaria “Lodi” dell’Istituto Comprensivo di Crevalcore.

L’avventura nel web è iniziata giovedì 11 dicembre 2014 attraverso una “CERIMONIA DI INVESTITURA” durante la quale i bambini hanno ricevuto i mini iPad, i Chromebook e la document camera iPeevo. Che emozione!!!

 

       pptla presentazione PPT 

 


  • Maestra Pina, cosa significa CL@SSE 2.0? – chiede giustamente Lorenzo.
  • Come? Non lo sai? – ribadisce il giudizioso Leonardo. È perché noi usiamo il chromebook – il tablet insieme a quaderni e libri: ANALOGICO e DIGITALE INSIEME!

GENERAZIONE WEB

CL@SSE 2.0 è un nuovo modo di fare scuola che prevede l’utilizzo della tecnologia digitale nelle scuole come strumento di supporto ai processi di apprendimento per sviluppare negli alunni, accanto alle abilità del leggere,scrivere e far di conto, la quarta competenza: il pensiero computazionale.

Il pensiero computazionale utilizza concetti e strumenti propri dell’informatica per trovare soluzioni innovative e creative che aiuteranno gli alunni a risolvere i problemi della vita quotidiana.

CAMBIA IL SETTING DELLA 4^D

Il primo passo è stato: creare per ogni bambino un account personale da parte dell’amministratore GOOGLE APPS for EDU dell’Istituto. Successivamente si è passati a modificare il SETTING della classe, diventataLABORATORIO ATTIVO attraverso la creazione di ISOLE DI APPRENDIMENTO che hanno permesso agli alunni, in coppia, di collaborare e condividere quanto stavano realizzando con i loro DEVICES, nonché mostrare il “prodotto finito” all’intera classe attraverso il MIRRORING.

Ambiente_apprendimento

OBIETTIVI

Utilizzo di: DRIVE – acquisire la capacità di usare in modo autonomo la posta elettronica per creare documenti, moduli e presentazioni, da condividere in modalità “modifica” o “di sola lettura”

SCRATCH jr (avvio al coding creativo) LIGHTBOT, Bee Bot e Run Marco

SCRATCH –  con chromebook on line accedendo con il proprio account

BOOK CREATOR – creazione di un libro digitale in formato ePub da visualizzare su qualsiasi PC utilizzando la Web App READIUM